Inizia la preparazione della prima squadra in vista del campionato di B2

Ritorno in palestra per la Serteco Volley School Genova in vista della prossima stagione nel campionato di Serie B2: le coccinelle si sono ritrovate nel tardo pomeriggio di ieri al PalaSerteco agli ordini di coach Mario Barigione e del secondo allenatore Claudio Mattia. In questa fase di preparazione le ragazze si divideranno tra attività in palestra, in piscina e sulla sabbia nel campo da beach volley di Multedo. Per  la prima partita amichevole, l'appuntamento è per il 19 settembre ad Acqui Terme.

Grande entusiasmo in casa arancionera per questo ritorno in palestra, come sottolinea coach Mario Barigione.
"Dopo tanti anni che alleno, era tanto tempo che non provavo un'emozione cosi forte per l'entusiasmo e la voglia di lavorare delle ragazze. C'era un clima perfetto, tanta voglia di lavorare e da subito sono state due ore intense. Il programma prevede appuntamenti sulla sabbia, in piscina e coi pesi, insomma un programma molto articolato. Vedere un roster al completo cosi pieno di voglia, talento ed entusiasmo mi ha emozionato".

Serteco vince e convince: 3-0 a Bosca Ubi Banca Cuneo

SERTECO VOLLEY SCHOOL 3-0 BOSCA UBI BANCA CUNEO 

(25-17 25-22, 25-15)


Il rientro in campo dopo il turno di riposo è ancora una volta positivo per la Serteco guidata da Ivana Druetti che fa due su due in questo girone di ritorno regolando 3-0 Bosca Ubi Banca Cuneo. PalaSerteco sempre più roccaforte visto che con questo successo le coccinelle salgono a tre vittorie consecutive casalinghe.
Partita giocata senza troppo pathos, ma con la consapevolezza di non poter sbagliare. Settimana caraterizzata da qualche acciacco, ma le ragazze si sono comportate a dovere. Le coccinelle si aggiudicano la partita con i seguenti parziali: 25-17, 25-22 e 25-15.

"Complimenti alle ragazze e ai coach Druetti & Schembri per l’ottima prestazione in campo oggi. Questo gruppo molto giovane sta dimostrando partita dopo partita le qualità da grande squadra, orgoglioso di voi “ commenta così il presidente arancionero Giorgio Parodi.

Successo che proietta Serteco a 23 punti in classifica in una posizione assolutamente tranquilla che permette di lavorare al meglio e in serenità in vista dei prossimi impegni. Per il diciassettesimo turno, giornata nella quale le coccinelle saranno impegnate nel derby ligure in trasferta contro Carcare, coach Druetti spera di recuperare alcune piccole defezioni come quelle di Cappai e Masoero.

Serteco inizia al meglio il girone di ritorno con il netto 3-0 su Union Volley Pinerolo

SERTECO VOLLEY SCHOOL 3-0 UNION VOLLEY PINEROLO 

(25-20, 25-20, 25-16)


Dopo la pausa forzata di settimana scorsa il ritorno in campo è dolcissimo per le coccinelle di Ivana Druetti che vincono nettamente 3-0 al Pala Serteco contro Union Volley Pinerolo. L'atteggiamento è quello giusto e Serteco impone il proprio ritmo portando a casa i primi due set, entrambi 25-20. Nel terzo le arancionere chiudono definitivamente i conti grazie a un netto 25-16. 

"Decisamente una buona prestazione visto che all'andata il risultato è stato in favore di Pinerolo. Nulla da eccepire alle ragazze che hanno giocato con un buon ritmo e stanno iniziando sia a imporre il loro gioco che a mettere sul campo tutto quello che viene provato in palestra durante la settimana", commenta coach Ivana Druetti.

"Complimenti a tutte le ragazze e a coach Ivana Druetti. Una vittoria arrivata con un bel gioco e tanta grinta. Siamo sulla strada giusta per essere protagoniste in questo girone di ritorno” commenta il presidente Giorgio Parodi.

Con questa importante vittoria la squadra di Ivana Druetti sale a 20 punti e si mette in una posizione di classifica decisamente più tranquilla in attesa degli altri risultati. Settimana prossima altro stop per poi riprendere nuovamente il 22 febbraio al Pala Serteco per la partita contro Bosca Ubi Banca Cuneo.

Sotto 0-2 Serteco rimonta, ma non basta: finisce 3-2 per Romagnano


PAVIC PALZOLA ROMAGNANO 3-2 SERTECO VOLLEY SCHOOL 

(25-19, 25-21, 21-25, 19-25, 15-11)


Dopo le due vittorie consecutive inanellate in questo 2020 la Serteco guidata da Ivana Druetti va vicina al tris nella trasferta di Romagnano perdendo soltanto al tie break l'ultima sfida di questo girone di andata. Nonostante un buon inizio di primo set, le coccinelle perdono lucidità e danno la possibilità alle avversarie di rientrare. I primi due set finiscono in favore di Romagnano 25-19 e 25-21. Nel terzo set comincia la rimonta di Serteco che vince 21-25, poi nel quarto parziale chiude 19-25 riportando il risultato nuovamente in parità. Nel tie break hanno la meglio 15-11 le padroni di casa che chiudono il match. 


"Questa partita è stata giocata con un atteggiamento troppo contratto e con poca lucidità. Peccato, ma ora abbiamo due settimane di lavoro tra lo stop e la ripresa per sistemare alcune cose in vista del girone di ritorno", commenta coach Ivana Druetti.

"Il lavoro di coach Druetti da sempre i suoi frutti, le ragazze non mollano mai. Abbiamo chiuso il girone di andata a 17 punti + 6 dalla zona rossa, ma anche - 6 dalla zona alta. Il girone di ritorno sono sicuro che questa squadra ci stupirà, io credo molto al lavoro dello staff tecnico e quello delle ragazze, la tranquillità che c’è ora in palestra con la società al loro fianco farà la differenza", commenta il Presidente Giorgio Parodi.

Un buon punto comunque per Serteco che sale a 17 punti e porta a 6 le lunghezze di vantaggio dalla zona rossa. Prossimo appuntamento in campionato l'8 febbraio in casa contro UnionVolley Pinerolo per la prima giornata di ritorno.

Seconda vittoria consecutiva per Serteco che regola 3-0 Libellula Area Bra


SERTECO VOLLEY SCHOOL GE 3-0 LIBELLULA AREA BRA

(25-18, 25-19, 25-16)


Continua l'ottimo momento in questo inizio 2020 per la Serteco guidata da Ivana Druetti che si impone con un perentorio 3-0 contro Libellula Area Bra con i seguenti parziali: 

25-18, 25-19, 25-16.

Sulla falsariga di domenica scorsa, le coccinelle hanno interpretato al meglio la partita giocando con grandissimo entusiasmo e con un buon atteggiamento sia a livello difensivo che in fase di ricezione. 

"Positive tutte le ragazze: Puce opposta a Rissetto, diagonale di banda De Marco e Pilato, centrali Poggi e Parodi. Liberi in alternzanza con buona prestazione in ricezione di Zannino e in difesa di Mukaj" commenta coach Ivana Druetti.

“Questa è la seconda vittoria consecutiva del 2020 e questi punti ci fanno balzare al settimo posto in classifica in attesa degli altri risultati, ma in ogni caso ci si allontana dalla zona calda e ci posiziona in quella che meritiamo. Complimenti alle ragazze che non hanno mai smesso di crederci e ai coach Druetti e Schembri per l’ottimo lavoro che giornalmente svolgono con questo meraviglioso gruppo molto giovane. Godiamoci questa vittoria e poi testa all’ultima partita del girone di andata in trasferta a Romagnano” commenta il Presidente Giorgio Parodi.

Con questa vittoria Serteco si allontana dalle zone calde e sale momentaneamente in attesa delle altre gare al 7° posto con 16 punti. Prossimo turno, ultimo del girone di andata, in trasferta contro Palzola Pavic Romagnano.

La Serteco inizia al meglio il 2020: 0-3 in trasferta contro Ascot Labormet2


ASCOT LABORMET2 TO PLAY 0-3 SERTECO VOLLEY SCHOOL GE

(23-25, 18-25, 22-25)


La Serteco inizia alla grande il 2020 e trova una vittoria importantissima in trasferta contro Ascot Labormet2 con un perentorio 0-3. Ottima partita per le ragazze di coach Ivana Druetti che sono apparse molto brillanti sia in fase offensiva che difensiva. Qualche errore all'inizio di ogni set, però una buona ripresa ha permesso alle coccinelle di portare a casa tutti e tre i parziali. Con questi tre punti Serteco sale a 13 punti occupando la nona posizione in graduatoria.
“Una vittoria così vale doppio, le ragazze di coach Druetti hanno dimostrato la validità del gruppo, vittoria dedicata a tutte queste meravigliose atlete che con serietà e professionalità non hanno mai perso la lucidità in campo e alla coach Ivana Druetti vera artefice di questa squadra “ commenta il Presidente Giorgio Parodi.

Serteco esce sconfitta nel derby contro l'Olympia


Serteco Volley School Genova 0-3 PSA Olympia
(17-25, 20-25, 19-25)


Non iniziano benissimo le nostre ragazze il derby contro l'Olympia: nel primo set le ragazze di Ivana Druetti faticano a entrare in partita e permettono alle avversarie di avere un discreto bottino di vantaggio che permette loro di chiudere 17-25. Dal secondo Serteco mostra in campo un diverso atteggiamento e il set è sin da subito combattuto, ma a spuntarla è ancora una volta l'Olympia per 20-25. Il terzo è punto a punto per la prima metà, poi qualche errore di troppo condanna le coccinelle che cedono set e partita.

"Una sconfitta che ci sta contro un avversario forte, ma ora dopo le vacanze natalizie ci aspettano 3 partite importanti per chiudere al meglio il girone d'andata", commenta così il Presidente Giorgio Parodi.

Serteco lotta, ma cede contro Play Asti Chieri '76


Play Asti Chieri '76 3-0 Serteco Volley School Genova  
(26-24, 25-23, 25-23)

Le nostre coccinelle escono sconfitte dalla trasferta di Asti. È stata una sfida decisamente tirata punto a punto, però le avversarie sono state più coese e hanno fatto meno errori. Le ragazze si sono comportate bene a tratti, ma nel finale dei set si sono un pochino perse. 

"Prestazione che comunque offre molti punti di riflessione per impostare il lavoro e migliorare a livello tecnico tattico" commenta coach Ivana Druetti.

Vittoria netta di Serteco contro Piossasco


Serteco Volley School Genova 3-0 Piossasco 

(25-20, 25-18, 25-14)

Le ragazze di Ivana Druetti si impongono 3-0 contro Piossasco e trovano il primo successo stagionale al PalaSerteco.
Dopo il primo set vinto 25-20 la partita è andata in discesa e Serteco ha conquistato senza grossi problemi i successivi parziali (25-18, 25-14). 
Coccinelle che con questi tre punti tornano alla vittoria dopo quattro tie break persi consecutivamente e salgono a 10 punti in classifica.


"Squadra molto determinata e risoluta, le ragazze sono state sempre sul pezzo e hanno avuto una grandissima voglia di vincere. Ottima prestazione nel complesso di tutte, in particolare di Cappai. Buona entrata anche di Masoero e Rissetto che hanno dato il loro contributo alla squadra" commenta coach Ivana Druetti.

"Complimenti a tutte le ragazze e ai coach Druetti e Schembri, questa era una partita fondamentale per togliersi di dosso la maledizione del tie break, questo è un gruppo che ha raccolto meno in punteggio del meritato, ma sappiamo che la voglia e la grinta sarà sempre sopra ad ogni sfortuna” commenta il nostro Presidente Giorgio Parodi.

Continua la maledizione del tie break per le Coccinelle

Continua la maledizione del tie break per le nostre Coccinelle. Per tre set è stata una partita molto equilibrata e le ragazze di coach Druetti hanno giocato bene andando sull'1-2. Poi nel quarto si è spenta la luce e le avversarie hanno rimesso la situazione in parità. Tie break molto combattuto punto a punto, ma non è bastato per portare a casa la vittoria. 

"A livello fisico e come gioco espresso ci siamo, purtroppo andiamo in confusione nei momenti di tensione e in questo dobbiamo crescere molto", commenta coach Ivana Druetti.

Serteco parte forte, ma non basta per battere Garlasco

Serteco Volley School Genova 2-3 Volley 2001 Garlasco
(25-15, 25-19, 15-25, 21-25, 13-15)


C’è grande rammarico in casa Serteco dopo la sconfitta interna contro Garlasco: nei primi due set le ragazze di Ivana Druetti si sono espresse al meglio contro la prima della classe portando a casa i due set iniziali 25-15 e 25-19. Poi nel terzo un calo mentale delle Coccinelle riporta in pista Garlasco che, prima accorcia, poi trova la parità nel quarto set. Infine un tie break molto tirato, ma a spuntarla sono le avversarie che chiudono 15-13. 

“C’è da lavorare ancora sull’aspetto mentale, in particolare quando andiamo in difficoltà non riusciamo a tirarci fuori. Faccio i complimenti a entrambe le squadre per la bella partita e alla disponibilità di Garlasco nel venire a recuperare la partita oggi”, commenta coach Ivana Druetti.

Le Coccinelle cedono al tie break contro Caselle

Caselle Volley 3-2 Serteco Volley School Genova
(25-20, 25-17, 17-25, 23-25, 15-9)


Primi due set decisamente sottotono per le nostre Coccinelle che vanno sotto di due set, prima 25-20 e poi 25-17. Grazie anche agli inserimenti dalla panchina di Maddalena Piazzi e Nicole Masoero, la squadra trova serenità e il giusto ritmo rimettendo la sfida nuovamente in parità conquistando il terzo set 25-17 e il quarto 25-23. Infine il tie break giocato punto a punto viene vinto da Caselle che si aggiudica la partita. 

"Visto i problemi fisici della settimana che ci stiamo portando avanti, il punto lo trovo molto positivo" commenta coach Ivana Druetti.